bas

  in un mondo che prigioniero vive illudendosi di essere libero, dove ogni pensiero è spento dallo zapping. dove tutto è centrifugato dalle logiche di marketing dove lo schermo piatto appiattisce il cervello costruiamo una via di fuga per riconquistarci la nostar identità.

specchi

specchi riflettono immagini evanescenti di volti e di storie senza fine. la rincorsa vana nel tentativo di fermare quelle facce e quelle vite che hanno attraversato le strade percorse a volte velocemente altre con passione, ed altre ancora con dolore. pugni che battono su quei specchi ma non si possono rompere. E le immagini continuano a scorrere sempre le stesse e … Continua a leggere

grido di libertà

la politica è diventato l’alibi del tutto e permesso la giustizia, l’onestà, il rispetto umano, ecc… lo gridano dai loro pulpiti ai cittadini, ai compagni che si sudano la vita correndo a perdifiato per racimolare il necessario per la dignità che spesso è calpestata da chi dovrebbe rispettarla. E loro i tribuni se ne fregano della fatica degli altri e … Continua a leggere

ai limiti

pensieri di te avvolgono i sogni, tolgono i petali a fiori appassiti, strappano brandelli di vita, abbattono mura di case fantasma, una lotta impari si conduce all’estremità dell’intelligenza, dove razionalità e irrazionalità si sfidano alla ricerca di un unico, che dia senso alla consapevolezza che affiora sempre più prepotente in quella furiosa corsa nel labirinto della coscienza evoluta.

speranza

Sto sul ciglio della strada Aspettando la fine. Il freddo della vita non vissuta La solitudine di parole mai dette La tristezza di sguardi Che non fissano nessuno. Il respiro ormai lento Non sento più rumori Vedo solo ombre che Veloci svaniscono all’orizzonte. Tutto sta per finire… Ecco un  respiro sul collo. Si riaccende la speranza La dolcezza delle mani … Continua a leggere

prospettiva capovolta

passeggiando per strade conosciute con lo sguardo rivolto verso l’alto, tutto assume una prospettiva nuova. tutto sembra sconosciuto. solo una linea azzurra, fa da guida a passi incerti che non riconoscono più i vicoli vissuti. la visione dal basso fa perdere ogni sicurezza. è come se dovessi imparare di nuovo a pensare. cercare nuovi orizzonti di riferimento. E’ necessario reinventarsi per capire … Continua a leggere

ricordi

alla ricerca di una luce che viene dal passato, scavando nei ricordi affiora l’emozione di una stella cadente. per quell’attimo sbriciola la roccia del presente dando speranza al domani ancora opaco.